HÖSS LE RAGIONI DEL BUON GUSTO

Le specialità birrarie bavaresi Höss Hirschbräu traggono carattere ed eleganza di gusto da un’accuratissima lavorazione e da ingredienti di prima scelta.

Una filosofia produttiva che ha radici nell’antica tradizione.

Qualità invece della quantità, carattere al posto dell’uniformità, sono le linee guida della birreria privata Höss – Hirschbräu, che a Sonthofen, nei verdi boschi dell’Algovia, produce classiche specialità bavaresi dal 1657.
Le 9 diverse birre, distinte ognuna per caratteristiche di aspetto e di gusto, sono brassate secondo le tradizionali ricette, e nel rispetto dell’Editto di Genuinità del 1516, con solo acqua, malto, luppolo e lievito. La scelta dei malti regionali, dei luppoli pregiati provenienti dalla Hallertau e da Tettnang, e l’utilizzo dell’acqua delle pendici alpine, assieme ad una lavorazione che esclude totalmente la fretta, fanno del portfolio di specialità Höss una gamma di eccellenza, che soddisfa anche i palati più esigenti.

Tecnologie moderne

Il rispetto della tradizione si accompagna, nel birrificio Höss – Hirschbräu, alle più moderne tecniche produttive: la doppia filtrazione, effettuata sia con farina fossile che con candele ceramiche, assicura stabilità alle birre e porta 12 mesi la loro shelf-life. Per le specialità a doppia fermentazione, in bottiglia come in fusto, è in funzione la camera calda, termostatata; controlli periodici e regolari garantiscono il perfetto completamento di questa delicata fase della lavorazione. Tutte le birre Hirschbräu vengono fatte maturare con tempi lunghi nella cantina sotterranea di stoccaggio, a bassa temperatura, per affinare perfettamente aromi e gusto.

Le birre

Höss holzar

Holzar-Bier, ambrata rifermentata in bottiglia, da 5,2 gradi alcol, è tradizionalmente la birra della regione; prende il nome dalla figura del boscaiolo (Holzar, appunto, nel dialetto locale) e presenta sapore pieno, con note di malto e retrogusto amaro delicato.

Adlerkönig, birra speciale chiara di bassa fermentazione, 4,7 gradi alcol, di media frizzantezza, evidenzia un corpo rotondo e ben equilibrato, delicata, profumata, ben maltata, armoniosa nel gusto, dalla schiuma compatta e persistente.

Weisser Hirsch, birra di frumento chiara, da 5,2 gradi alcol, esprime con delicatezza e un raro equilibrio note fruttate, freschezza, sentori di malto e lievito.

Dunkler Hirsch è una ambrata scura di frumento, di 5,2 gradi alcol, da ricetta tradizionale; ha corpo importante e gusto pieno, con interessanti note aromatiche.

Doppel-Hirsch, bock scura da 7,2 gradi alcol, ha gusto intenso e deciso, in un corpo pieno, con leggero retrogusto amaro. Ha ricevuto la medaglia oro World Beer Cup nel 2012.

Höss birre

Hüttenbier, la birra di malga dell’Algovia, export chiara da 5,2 gradi alcol, ha gusto morbido, sentori speziati, piacevole grado di amaro. Vincitrice della medaglia oro World Beer Cup nella sua categoria per il 2014.

Hellerbock, chiara bock da 6,5 gradi alcol, forte e decisa, ma di grande bevibilità. Gusto forte e corpo pieno.

Allgäuer Ökobier, la biologica, è una export chiara da 5,2 gradi alcol, in linea con le tendenze salutiste dei consumatori.

 

Le specialità della birreria Höss-Hirschbräu sono disponibili in bottiglie da 0,5 litri tappo meccanico e in fusto, oltre che in eleganti confezioni regalo, come ad esempio il sifone in ceramica da 2 litri o la bottiglia da 3 litri ‘Jeroboam’.

Leave a Reply